Via del Molinello 1, Termoli 0875714008
Seguici su:
Non hai prodotti nel carrello

Sportello Oncologico

Recupero del benessere psico-sociale dei malati oncologici

Al centro la persona, non la malattia

La diagnosi di cancro e le sue conseguenze presentano un impatto considerevole sulla vita di malati e familiari, che comporta disagio psicologico e sociale rendendo più difficile affrontare la malattia e la quotidianità. La presenza dello sportello oncologico POINT TO LILT presso il Day Hospital Oncologico dell’Ospedale di Termoli tende verso una crescente considerazione dell’aspetto umano nella patologia oncologica, via via che si va consolidando l’attenzione alla soggettività del paziente e si va affermando il principio dell’assistenza centrata sul paziente. Questa vulnerabilità rende particolarmente significativo questo servizio di prevenzione e assistenza che l’Associazione LILT di Campobasso intende svolgere dedicando attenzione a implicazioni meno consuete legate al prendersi cura di sé. Lo sportello oncologico della LILT ha ufficialmente iniziato le sue attività di supporto ai pazienti oncologici ed ai loro familiari a partire dal 1° novembre 2018, è un punto informativo ma è anche e soprattutto un punto di accoglienza dove i volontari, preparati e sempre disponibili, offrono la propria disponibilità, un sorriso a chi sta attraversando il periodo più brutto della propria vita. Tutto puntando su prevenzione primaria e secondaria.

I destinatari sono state tutte le persone affette da patologia oncologica che sono seguite presso il Servizio di Day Hospital Oncologico Ospedaliero senza distinzione di stadio di malattia e tipologia di trattamenti da effettuare. I beneficiari sono anche tutte le persone che ruotano intorno alla struttura oncologica: i familiari e caregivers, gli operatori, gli altri volontari già presenti.

Sono offerti i seguenti servizi:

–      Sportello informativo LILT (POINT TO LILT) presso il Day Hospital Oncologico dove i pazienti possono ricevere informazioni sui servizi offerti dalla LILT di Campobasso. Lo sportello è fruibile 3 ore al giorno per 5 giorni alla settimana dalle 9.00 alle 12.00

–      Servizio di psico–oncologia (attività di consulenza e sostegno psicologico) attivo 4 ore al giorno per 2 giorni alla settimana.

–      Servizio di riabilitazione nutrizionale per i pazienti,  attivo 4 ore, un giorno alla settimana.

–      Gruppi info-motivazionali di supporto all’adozione di stili di vita salutari. Il percorso complessivo ha una  durata di 12 ore.

–      Gruppi di disassuefazione dal fumo per i quali si prevedono 9 incontri di gruppo, anche online, da 2 ore.

–      Gruppi di cammino/nordic walking, in collegamento con iniziative già esistenti,  della durata di 3 ore alla settimana per 4 mesi.

–      Laboratori di gruppo di tipo esperienziale e creativo (rilassamento/fantasia guidata, scrittura creativa, cucina didattica, ceramica, musicale). Ogni attività avrà la durata di 3 ore.

Il servizio di psico-oncologia è gestito da 2 psicologhe con esperienze specifiche in psico oncologia con i seguenti obiettivi: fornire un supporto psico oncologico al paziente ed alla sua famiglia; aiutare il paziente a recuperare un’ottimale qualità della vita in generale, favorendo altresì il reinserimento socio lavorativo (sostegno a riprendere attività lavorativa, frequentare amici e contesti di aggregazione, ecc); valutare la qualità del sistema di supporto familiare dei pazienti e potenziare le loro risorse affinché siano in grado di fornire un adeguato supporto assistenziale al paziente.  

Il servizio di riabilitazione nutrizionale, è gestito da 1 dietista specializzata e ha i seguenti obiettivi:  realizzare lo screening dello stato nutrizionale e valutazione della composizione corporea dei pazienti in terapia e in follow up. I suoi obiettivi sono stati la prevenzione e la gestione della malnutrizione e della sarcopenia; la gestione nutrizionale degli effetti collaterali delle terapie; elaborazione di piani nutrizionali personalizzati in base alle condizioni cliniche. Svolge anche un ruolo di educazione alimentare e counseling nutrizionale ai famigliari, caregivers che assistono il malato.

Gli incontri info-motivazionali sono rivolti a gruppi di pazienti neoplastici (in trattamento e/o in remissione) e familiari che esprimono il bisogno di approfondire i cambiamenti nel contesto personale e famigliare legati alla malattia, oppure che desiderano modificare abitudini e stili di vita al fine di contribuire positivamente al miglioramento del proprio benessere psicofisico

Sostenendo l’autonomia e le capacità individuali, si intende facilitare nel destinatario il passaggio dalla dimensione dell’essere curati, all’acquisizione di competenze sul saper prendersi cura di sé ed, eventualmente, modificare positivamente il proprio stile di vita elaborando obiettivi personali di benessere psicofisico. I pazienti e i loro cari, infatti, possono sperimentare liberamente alcune strategie di cambiamento delle abitudini non salutari, ad esempio in relazione al fumo di sigaretta, al consumo di alcol, al comportamento alimentare e alla sedentarietà. Attraverso attività interattive, visione di cortometraggi, tecniche di rilassamento, scrittura creativa ed altro ancora, ciascun partecipante può maturare maggiori auto-consapevolezza ed efficacia nel prendersi cura di sé, beneficiando del reciproco sostegno nello scambio di opinioni ed esperienze con gli altri.

Caratteristiche del percorso 

Gruppi di circa 8/12 persone. Ciascun ciclo di incontri avrà luogo una volta raccolto un numero sufficiente di iscrizioni. La durata complessiva prevista è di 10 ore, ripartite in 5 incontri a cadenza settimanale.

I gruppi di cammino di nordic walking. Per favorire un miglioramento, in termini qualitativi, del benessere psico-fisico e relazionale nei pazienti e nei loro caregivers, le tecniche esperienziali ed espressive e l’esercizio dell’attività fisica in gruppo hanno rappresentato delle opportunità per poter esprimere e dare significato a vissuti ed esperienze personali, all’interno di un modello di umanizzazione del percorso di cura, che mira a superare quello bio-medico tradizionale. 

Sostieni anche tu la lotta contro i tumori

Le tua donazione fa la differenza

La battaglia contro il cancro ha bisogno di te. Con la tua donazione costruisci insieme a noi un futuro libero dai tumori.

Seguici sui social