Via del Molinello 1, Termoli 0875714008
Seguici su:
Non hai prodotti nel carrello

Fornitura gratuita di parrucche

Il nostro obiettivo è quello di offrire, oltre alla consegna della parrucca, una consulenza gratuita a tutte le donne colpite da alopecia a seguito dei trattamenti chemio o radioterapico, per restituire alle stesse la propria immagine di donna, mamma e moglie.

Come funziona

Tra le iniziative attuate vi è la fornitura di parrucche gratis ai pazienti oncologici che ne fanno richiesta iniziato circa vent’anni fa. Il ns obiettivo è stato quello di offrire, oltre alla consegna della parrucca, una consulenza gratuita a tutte le donne colpite da alopecia a seguito dei trattamenti chemio o radioterapico, per restituire alle stesse la propria immagine di donna, mamma e moglie. In questo senso si sono mossi i diversi protagonisti del ns progetto che, di fatto, vuole interpretare al meglio un percorso di umanizzazione delle cure.

Ultimamente la Regione Molise ha approvato la legge regionale n. 6 del 5 giugno 2020 dal titolo “CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITÀ A FAVORE DI PAZIENTI ONCOLOGICI SOTTOPOSTI A CHEMIOTERAPIA” ed ha demandato la gestione agli Ambiti Territoriali Sociali di Termoli, per Termoli e Larino, di Campobasso per Campobasso e Boiano, e di Isernia, per Isernia e Venafro.

Prevede il rimborso del costo della parrucca fino ad un massimo di 250,00 euro a persone residenti nella Regione Molise alla data di presentazione della domanda di contributo, affette da alopecia a seguito di trattamento antitumorale e appartenenti ad un nucleo familiare con ultima dichiarazione ISEE pari o inferiore a 20.000,00 euro. Le domande che soddisfano tutti i requisiti previsti saranno finanziate in base all’ordine di invio al protocollo delle stesse, fino ad esaurimento delle risorse assegnate agli Ambiti Territoriali Sociali con D.D. Servizio Programmazione delle Politiche Sociali n. 7897 del 30/12/2020.
Ogni persona può presentare al massimo una sola domanda di partecipazione al presente
avviso e può accedere al contributo economico una sola volta ogni due anni.

La legge lascia alcuni vuoti riferiti essenzialmente a:

  • viene riconosciuto un rimborso, quindi il paziente deve anticipare il costo ed in seguito, accolta al domanda, viene recuperato il denaro anticipato;
  • lascia fuori dalla possibilità di rimborso una ampia fetta di pazienti a causa della limitazione di reddito;
  • non assicura il rimborso perché il tutto è legato alla disponibilità delle risorse, quindi potrebbe capitare che pur avendone diritto il rimborso viene negato per il raggiungimento del tetto di spesa previsto;
  • mette a disposizione la parrucca e non il servizio di acconciatura e di scelta della parrucca più idonea per la persona interesata.

La LILT CB ha proposto di completare il percorso per attivare una collaborazione nell’attuazione della stessa legge sia per l’ampiezza del territorio coinvolto sia per il numero di pazienti che potranno essere raggiunti dalla iniziativa. Pertanto si è resa disponibile a collaborare, senza scopo di lucro, per supportare i pazienti per:

  • la scelta della parrucca con un’ampia possibilità tra lo stock esistente in sede ed il magazzino del fornitore accessibile in tempi brevi;
  • il disbrigo delle pratiche burocratiche per la compilazione delle domande, il reperimento dei documenti richiesti e l’inoltro agli uffici competenti;
  • anticipare il costo della parrucca senza gravare economicamente sul paziente;
  • assicurare al paziente una contestuale assistenza psicologica e nutrizionale;
  • monitorare l’evoluzione della malattia e il percorso post trattamento;

Questa proposta è stata accolta dall’ Ambito Territoriale di Termoli e, quindi, siamo a disposizione per questo nuovo servizio per i cittadini residenti nei Comuni ricadenti negli Ambiti Territoriali Sociali di Termoli e Larino ovvero i comuni Acquaviva Collecroce, Campomarino, Castelmauro, Mafalda, Civitacampomarano, Guardialfiera, Guglionesi, Lupara, Montecilfone, Montefalcone nel Sannio, Montemitro, Montenero di Bisaccia, Montemitro, Palata, Petacciato, Portocannone, San Felice del Molise, San Giacomo degli Schiavoni, Tavenna, Termoli, Larino, Bonefro, Casacalenda, San
Giuliano di Puglia, Colletorto, Montelongo, Montorio nei Frentani, Provvidenti, Ripabottoni, Rotello, San Martino in Pensilis, Santa Croce di Magliano e Ururi.

Per questa attività sarà competente l’Ambito Territoriale Sociale di Termoli (Comune di Termoli).
Nel mentre la LILT CB continua ad offrire le parrucche gratis a TUTTI i pazienti che ne hanno richiesta.

Per usufruire di questo servizio gratuito è necessario contattare la segreteria al n. 0875.714008 dalle ore 10.00 alle ore 12.00 dal lunedì al venerdì oppure inviare una mail al seguente indirizzo: segreteria.lilt@legatumoricb.it.

Per casi urgenti telefonate al Responsabile del Servizio signor Raffaele Napoli al n. 338.8700153

Sostieni anche tu la lotta contro i tumori

Le tua donazione fa la differenza

La battaglia contro il cancro ha bisogno di te. Con la tua donazione costruisci insieme a noi un futuro libero dai tumori.

Seguici sui social