• Dona il 5 per mille
  • Ottobre Rosa 2020
Previous Next

SPORTELLO ONCOLOGICO LILT: servizi attivi per i malati

Ascoltare, Rassicurare, Incoraggiare.

La situazione di emergenza ha reso necessari alla LILT di Campobasso ulteriori sforzi organizzativi rispetto all’ordinario.
Grazie alle donazioni ricevute dai sostenitori e al costante impegno dei volontari e degli operatori, l'Associazione continua a prendersi cura dei suoi assistiti nel fronteggiare questo momento delicato.

In particolare, c’è un ruolo che è diventato ancor più fondamentale, fungendo da collegamento tra i malati, gli oncologi dell'Ospedale San Timoteo e altri professionisti dell’Associazione: una voce amica per chi, già impegnato nella lotta contro il tumore, potrebbe sentirsi lasciato solo.

Lo racconta Marina Cirelli, assistente sociale della LILT CB:

“Il mio impegno non è cambiato, ma le modalità di lavoro si sono adeguate alla situazione attuale. Sto ricontattando telefonicamente tutti i pazienti che usufruiscono dei servizi dello Sportello Oncologico e di accompagnamento al Centro Unico Regionale di Radioterapia, raccogliendo le loro richieste e garantendo loro l’assistenza della nutrizionista e degli psicologi LILT e di altri servizi territoriali (pubblici e/o privati) per l’approvvigionamento di farmaci, mascherine e generi di prima necessità. A tal proposito, la LILT ha distribuito bottiglie di olio extra vergine d'oliva alla Caritas locale e ad alcuni sindaci dei Comuni del nostro territorio, come gesto di fratellanza e aiuto concreto da destinare alle famiglie in difficoltà.

Nonostante la preoccupazione e l’angoscia che registro dagli assistiti in questo momento di maggiore vulnerabilità per la loro condizione di malati, noi continuiamo ad assicurare il nostro aiuto, che non perderanno mai”.

Marina CirelliMarina Cirelli
Assistente sociale della LILT CB
___________________________